Mila e Shiro: il Sogno Continua (2008) – ITA (Streaming & Download)

Streaming di “Mila e Shiro: il Sogno Continua”, anime realizzato da Shaft. E’ uscito nel 2008

Streaming Mila e Shiro: il Sogno Continua

Trama

Mila e Shiro: il Sogno Continua è un anime realizzato da Shaft. E’ uscito nel 2008.

Siamo alcuni anni dopo le famose olimpiadi di Seul (1988). La squadra delle Dragon Ladies, che abitualmente giocava nella serie A1 di pallavolo cinese ma che ora è in crisi di risultati, viene retrocessa alla categoria inferiore. In crisi anche finanziaria la dirigenza è sul punto di ritirare la squadra ma Ming Yang, ex-stella della squadra nonché campionessa mondiale con la nazionale cinese, arriva offrendosi come nuovo direttore sportivo per riportare la squadra agli antichi fasti. Assieme a Shiro nelle vesti di allenatore, e a Nami, la Yang va alla ricerca di nuove giocatrici. La prima a essere notata è Glin Wong, un esperta di arti marziali dalle grandi doti atletiche, che dopo qualche titubanza accetta di entrare nella squadra superandone anche le selezioni. Nel frattempo dal Giappone arriva la notizia che Mila, dopo una lunga assenza dovuta a un grave infortunio, si sta nuovamente preparando per ritornare a giocare…

Di seguito troverai la scheda con le informazioni più importanti su questo anime, il trailer e alcuni link per guardare il cartone in streaming.

Scheda

  • Titoli alternativi: Mila e Shiro: il Sogno Continua
  • GENERE: Romantico, Sentimentale, Sport
  • ANNO: 2007
  • DURATA: 23 min

Trailer

Streaming

Qui di seguito trovi le piattaforme di streaming che permettono, attraverso la sottoscrizione di un abbonamento, di visionare i tuoi anime preferiti.

Alternative gratuite

Esistono anche siti che permettono gratuitamente di visionare anime in streaming. Alcuni potrebbero violare il copyright e quindi essere illegali.

Di seguito ne elenchiamo alcuni, ma non ci assumiamo alcuna responsabilità perché non siamo proprietari dei suddetti siti, non collaboriamo con loro, e soprattutto non sappiamo quali di questi siti violano il copyright.