Darker than Black: Ryuusei no Gemini (2009) – ITA (Streaming & Download)

Streaming di “Darker than Black: Ryuusei no Gemini”, anime realizzato da Bones. E’ uscito nel 2009

Streaming Darker than Black: Ryuusei no Gemini

Trama

Darker than Black: Ryuusei no Gemini è un anime realizzato da Bones. E’ uscito nel 2009.

Seconda Stagione di Darker than Black: Kuro no Keiyakusha. Dieci anni fa, un territorio inscrutabile ed anomalo conosciuto come Cancello dell’inferno fece la sua apparizione a Tokyo, alterandone il cielo e decimandone il paesaggio. Il cielo sparì, sostituito da false stelle. Nello stesso momento, comparvero persone con varie abilità speciali. Tenuti segreti dalla conoscenza delle masse, questi individui, conosciuti come Contraenti, sono in grado di uccidere a sangue freddo attraverso l’ausilio di micidiali poteri. Varie nazioni mondiali usano questi Contraenti come spie o agenti, spesso col risultato di violente battaglie per ottenere informazioni. Ogni falsa stella corrisponde ad un Contraente, e vibrano ogni qual volta il potere di un Contraente è utilizzato. In questo modo si possono identificare i contraenti attraverso il Catalogo di Messier. Comunque, questi contraenti lavorano per uno dei vari sindacati come spie o assassini, nonostante lo scopo del sindacato sia loro celato.

Di seguito troverai la scheda con le informazioni più importanti su questo anime, il trailer e alcuni link per guardare il cartone in streaming.

Scheda

  • Titoli alternativi: Darker than Black: Ryuusei no Gemini
  • GENERE: Azione, Mistero, Sci-Fi, Superpoteri
  • ANNO: 2009
  • DURATA: 24 min

Trailer

Streaming

Qui di seguito trovi le piattaforme di streaming che permettono, attraverso la sottoscrizione di un abbonamento, di visionare i tuoi anime preferiti.

Alternative gratuite

Esistono anche siti che permettono gratuitamente di visionare anime in streaming. Alcuni potrebbero violare il copyright e quindi essere illegali.

Di seguito ne elenchiamo alcuni, ma non ci assumiamo alcuna responsabilità perché non siamo proprietari dei suddetti siti, non collaboriamo con loro, e soprattutto non sappiamo quali di questi siti violano il copyright.