Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka): news, trama, curiosità, personaggi, trailer, sigle, episodi e immagini

Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka): recensione, scheda, news, trama, curiosità, personaggi, trailer, sigle, episodi, immagini e approfondimenti sul tuo cartone animato, anime, fumetto o manga preferito

Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka)
Il ragazzo e l’airone” (Kimi-tachi wa dō ikiru ka) è un film d’animazione del 2023 scritto e diretto da Hayao Miyazaki e prodotto dallo Studio Ghibli. Sebbene il titolo originale faccia riferimento al romanzo “E voi come vivrete?” del 1937 di Genzaburō Yoshino, il film ha una trama completamente diversa, sebbene citi l’opera letteraria e ne riprenda i temi filosofici. La storia segue un bambino di nome Mahito Maki, che viene guidato da un airone parlante a scoprire un mondo fantastico all’interno di una torre abbandonata nella sua nuova casa.

Il cast vocale include Sōma Santoki, Masaki Suda, Ko Shibasaki, Aimyon, Yoshino Kimura, Takuya Kimura, Kaoru Kobayashi e Shinobu Otake, molti dei quali avevano già lavorato in film precedenti di Miyazaki.

Il progetto è stato descritto come un “grande film fantastico” ed è considerato il testamento artistico del regista, un regalo per suo nipote e per gli artisti del futuro. Il film è stato distribuito da Tōhō nelle sale cinematografiche giapponesi il 14 luglio 2023, sia in formato tradizionale che IMAX, senza una campagna promozionale significativa. Nonostante ciò, ha ricevuto l’acclamazione della critica e ha incassato quasi otto miliardi di yen al botteghino.

Notizie su Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka)
  • Febbraio 2024IL RAGAZZO E L’AIRONE TRIONFA ANCHE AI BAFTA 2024, BATTUTO SPIDER-MAN: Nelle scorse ore, sono andati in scena nella cornice della Royal Festival Hall di Londra i prestigiosi BAFTA, i premi assegnati dai membri della British Adacemy of Film and Television Arts. Grande trionfo per Il ragazzo e l’airone, che si è aggiudicato il premio come Miglior film d’animazione.
  • Gennaio 2024IL RAGAZZO E L’AIRONE CANDIDATO AGLI OSCAR 2024 E RECORD ITALIANO: Il ragazzo e l’airone di Hayao Miyazaki è stato candidato agli Oscar 2024 come miglior film d’animazione. A rivelarlo è stata la stessa Academy of Motion Picture Arts and Sciences nel corso del pomeriggio, in occasione dell’annuncio delle nomination ai 96° Academy Awards.
  • Gennaio 2024IL RAGAZZO E L’AIRONE TRIONFA AI GOLDEN GLOBE 2024:
    Nella notte appena trascorsa, Il ragazzo e l’airone di Hayao Miyazaki ha trionfato ai Golden Globe 2024, vincendo il premio come Miglior film d’animazione. Si tratta di fatto del primo film anime e del primo film d’animazione non realizzato in lingua inglese ad ottenere tale riconoscimento, così come del primo Golden Globe per Miyazaki e per lo Studio Ghibli.
  • Gennaio 2024IL RAGAZZO E L’AIRONE: OTTIMO DEBUTTO AL BOX OFFICE ITALIANO E MERCHANDISE DEL FILM: Al suo primo giorno di programmazione, Il ragazzo e l’airone di Hayao Miyazaki ha incassato più di 835mila euro (837.278, per essere precisi) e raccolto più di 105mila presenze (107.386), posizionandosi al secondo posto del box office italiano, dietro soltanto al nuovo film di Alessandro Siani. Quello del nuovo film targato Studio Ghibli è il miglior primo giorno di sempre al box office italiano per un film animato giapponese e secondo miglior esordio in Europa dopo la Francia. Un successo che in un solo giorno ha fatto meglio degli incassi italiani di Ponyo sulla Scogliera e che oggi supererà anche il dato di Si alza il vento.
  • Dicembre 2023IL RAGAZZO E L’AIRONE: L’ELENCO DEI CINEMA IN ITALIA: Apprendiamo dal profilo social italiano dello Studio Ghibli che è stato rilasciato l’elenco completo dei cinema nelle varie regioni d’Italia dove sarà possibile guardare il nuovo lungometraggio animato di Hayao Miyazaki: Il ragazzo e l’airone.
  • Dicembre 2023IL RAGAZZO E L’AIRONE: APERTE UFFICIALMENTE LE PREVENDITE: A meno di un mese dall’uscita de Il ragazzo e l’airone, aprono ufficialmente le prevendite per i primi cinema aderenti. A questo link, potete acquistare i vostri biglietti: Lucky Red ha scelto il 1° gennaio come release de Il ragazzo e l’airone con il preciso obiettivo di dare a un maestro come Miyazaki lo spazio che merita e per dare al suo pubblico la possibilità di iniziare l’anno nuovo guardando un capolavoro.
  • Dicembre 2023IL RAGAZZO E L’AIRONE TRIONFA AI NEW YORK FILM CRITICS AWARDS: Sono stati annunciati i vincitori dell’89° edizione dei New York Film Critics Awards, e Il ragazzo e l’airone, ultimo film di Hayao Miyazaki, ha vinto il premio come miglior film di animazione. Gli altri film candidati al premio erano: Suzume, Spider-Man: Across the Spider-Verse, Robot Dreams ed Elemental.
  • Dicembre 2023IL RAGAZZO E L’AIRONE: SVELATO TRAILER IN ITALIANO E CAST DOPPIATORI: Tramite le pagine social di Lucky Red e Studio Ghibli Italia, è stato svelato il trailer italiano de Il ragazzo e l’airone, l’ultimo film di Hayao Miyazaki. Ricordiamo che la pellicola arriverà nelle sale italiane il 1° gennaio.
  • Novembre 2023IL RAGAZZO E L’AIRONE: SVELATO IL POSTER ITALIANO DEL FILM: Tramite le pagine social di Lucky Red e Studio Ghibli Italia, è stato svelato il poster italiano de Il ragazzo e l’airone, l’ultimo film di Hayao Miyazaki. Ricordiamo che la pellicola arriverà nelle sale italiane il 1° gennaio.
  • Ottobre 2023IL RAGAZZO E L’AIRONE: TRAILER E STAFF DI ADATTAMENTO E DOPPIAGGIO ITALIANO
    È stato diffuso un trailer italiano, sottotitolato, de “Il ragazzo e l’airone”. Con esso, sono stati svelati anche alcuni dei nomi di coloro che si occuperanno della versione italiana dell’opera: traduzione giapponese/italiano: Francesco Nicodemo; adattamento: Roberta Bonuglia; direzione del doppiaggio: Alessandro Rossi.
  • LUCCA COMICS 2023: PROIEZIONE IN ANTEPRIMA IL 5 NOVEMBRE PER “IL RAGAZZO E L’AIRONE”: Al Lucca Comics and Games 2023, Il ragazzo e l’airone di Hayao Miyazaki sarà proiettato in anteprima durante la manifestazione, domenica 5 novembre, al cinema Astra. Le modalità per prenotarsi verranno rese note nei prossimi giorni.
  • IL RAGAZZO E L’AIRONE: SVELATO IL CAST DELLA VERSIONE IN LINGUA INGLESE: GKIDS, che si occupa del doppiaggio e della distribuzione della versione in lingua inglese de Il ragazzo e l’airone di Hayao Miyazaki, ha rivelato il cast. Christian Bale – Shoichi Maki, Dave Bautista – Re Parrocchetto, Gemma Chan – Natsuko, Willem Dafoe – Vecchio Pellicano, Karen Fukuhara – Lady Himi, Mark Hamill – Prozio, Robert Pattinson – Airone Cenerino, Florence Pugh – Kiriko, Luca Padovan – Mahito Maki, Mamoudou Athie – Parrocchetto, Tony Revolori – Parrocchetto, Dan Stevens – Parrocchetto.
  • IL RAGAZZO E L’AIRONE POTREBBE NON ESSERE L’ULTIMA OPERA DI MIYAZAKI: Il Toronto International Film Festival 2023 che ha luogo dal 7 al 17 settembre ha dato il via alle proiezioni aprendo con il presunto ultimo film della carriera di Hayao Miyazaki, Il ragazzo e l’airone. In quest’occasione, il public relations manager dello Studio Ghibli, Junichi Nishioka, ha dichiarato alla Canadian Broadcasting Corporation che Il ragazzo e l’airone non sembra essere l’opera finale del maestro Miyazaki, tant’è che continua a recarsi a lavoro con nuove idee. Il film verrà proiettato in Italia a partire da l 1 gennaio 2024 e distribuito da Lucky Red.
Scheda di Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka)
  • Cartone Animato
    Autore / Regia: Hayao Miyazaki
  • Info
    Studio: Studio Ghibli, Toho / Genere: animazione, fantastico
Trama di Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka)

Il film si svolge in Giappone durante la Seconda Guerra Mondiale e racconta la storia di un giovane di nome Mahito. La madre di Mahito muore in un tragico incendio, e poco dopo suo padre, impiegato in una fabbrica che produce aerei da combattimento, sposa la sorella minore della defunta moglie, Natsuko. La famiglia si trasferisce quindi nella grande casa di campagna di famiglia. Mahito, provato dalla perdita della madre e dal risentimento verso Natsuko per aver preso il posto di sua madre, inizia a esplorare l’area circostante alla casa e scopre una torre misteriosa di cui gli viene proibito l’accesso.

Durante le sue esplorazioni, Mahito fa la conoscenza di un airone cenerino in grado di parlare, come si può vedere dal poster del film. Questo straordinario airone afferma che la madre di Mahito è in realtà viva e si trova nella torre, aspettando di essere salvata. Mahito inizialmente respinge questa incredibile affermazione, ma quando sua matrigna Natsuko scompare misteriosamente all’interno della torre, decide di intraprendere un’ardua missione per salvarla.

Una volta dentro la torre, Mahito viene trasportato in un mondo alternativo ricco di magia, dove la sua ricerca per salvare Natsuko lo mette in contatto con nuovi amici e nemici. Questa avventura straordinaria rappresenta il nucleo del film, con Mahito che dovrà affrontare sfide, scoprire verità nascoste e, alla fine, cercare di riunire la sua famiglia in un contesto tanto magico quanto pericoloso.

Curiosità su Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka)

Questo film rappresenta l’ultimo capolavoro di Hayao Miyazaki, un regalo d’addio destinato al suo nipote.

Il processo di creazione di questo film è stato lungo e impegnativo. Nel dicembre del 2019, dopo tre anni e mezzo di lavoro, è stato annunciato che il film era stato completato solo al 15%. Il produttore Toshio Suzuki ha rivelato che Miyazaki, in passato, riusciva a dirigere tra sette e dieci minuti di animazione al mese, ma per questo progetto avevano previsto solo un minuto al mese, corrispondente a circa un’ora all’anno di lavoro per il film. Questo ritmo più lento è stato una sfida per Miyazaki, che si è dedicato a questo progetto con grande dedizione.

Un fatto interessante è che Miyazaki ha iniziato a lavorare su questo film nel 2016 senza avere un via libera ufficiale per la produzione. Questa dimostrazione di fiducia nel suo talento e nella sua visione artistica è un segno del suo status di maestro nell’industria dell’animazione.

Il film è stato originariamente pianificato per essere completato e distribuito nell’estate del 2020, in coincidenza con le Olimpiadi estive di Tokyo in Giappone. Tuttavia, a causa della pandemia di COVID-19, le Olimpiadi sono state rinviare al 2021, e il film ha subito ritardi nel suo processo di creazione.

Questo film rappresenta anche un altro importante passo per lo Studio Ghibli, poiché sarà il primo della loro filmografia a essere distribuito in formato IMAX. Un ulteriore motivo di interesse per gli appassionati di animazione e per i fan dello Studio Ghibli.

Interviste e dichiarazioni su di Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka)

Nel discutere “Il ragazzo e l’airone“, Hayao Miyazaki ha dichiarato: “Non ho una risposta definitiva sulla ragione alla base di questo film“. È stato anche spiegato che questo film rappresenta un dono destinato al nipote di Miyazaki, come una sorta di eredità creativa.

Toshio Suzuki, il co-fondatore e produttore dello Studio Ghibli, ha aggiunto ulteriori dettagli sulla motivazione di Miyazaki: “È il suo modo di dire ‘Anche se il nonno sta per intraprendere il suo viaggio nell’aldilà, lascia dietro di sé questo film’”. Suzuki ha anche descritto il film come un “fantasy su larga scala” e ha spiegato come l’approccio alla produzione sia diverso rispetto al passato. “Ancora oggi stiamo disegnando ogni frame a mano, ma il processo richiede più tempo poiché stiamo creando un maggior numero di fotogrammi. Quindi, ci sono più disegni da realizzare rispetto al passato. Quando abbiamo realizzato ‘Il mio vicino Totoro’ nel 1988, avevamo solo otto animatori e abbiamo completato il film in otto mesi. Per il film attuale in cui Hayao Miyazaki sta lavorando, abbiamo sessanta animatori, ma siamo in grado di produrre solo un minuto di animazione al mese“.

Il romanzo originale “How do you live?”

Il romanzo originale intitolato “How Do You Live?” fu scritto inizialmente da Yūzō Yamamoto come una delle ultime opere della serie Nihon Shoukokumin Bunko. Tuttavia, a causa di una grave malattia, Yamamoto non riuscì a completarlo. Fu Genzaburō Yoshino a prendere il testimone e a portare a termine il romanzo, pubblicato poi nel 1937. Dopo la conclusione della seconda guerra mondiale, il libro subì alcune modifiche, in particolare nel suo vocabolario, e fu ripubblicato nel 1945.

La serie Nihon Shoukokumin Bunko aveva l’obiettivo di diffondere la conoscenza e le idee della cultura libera e progressista tra gli studenti delle scuole giapponesi. Tuttavia, molti di questi lavori furono scoraggiati a causa dell’ascesa del militarismo giapponese negli anni ’30.

La domanda centrale del libro, espressa anche nel suo titolo, “Come vivrai?“, non riguarda solo l’aspetto etico del “come vivere“, ma anche con quale consapevolezza scientifico-sociale ci si appresta a vivere.

Inizialmente, lo scrittore Yoshino Genzaburō non aveva concepito “E voi come vivrete?” come un’opera letteraria, ma piuttosto come un libro di etica. Tuttavia, secondo l’opinione di Takada Riko, il libro rappresenta anche una teoria dell’arte liberale scritta per gli studenti delle ex scuole medie durante il periodo di massimo sviluppo del culturalismo.

Il giovane protagonista del romanzo affronta le sfide della crescita come essere umano. Gran parte del suo percorso di crescita implica il confronto con persone che si oppongono a lui, situazioni di bullismo e questioni filosofiche.

Nel 2017, il libro è stato adattato in forma di manga da Shoichi Haga e pubblicato dalla Magazine House con il titolo “How Do You Live? Cartoon Stories“.

La sinossi ufficiale del romanzo: Junichi Honda è uno studente di seconda media orfano di padre. Soprannominato “Coper” – dopo essere stato paragonato a Niccolò Copernico per la sua capacità di guardarsi attorno senza considerarsi al centro dell’universo -, il ragazzo impara a pensare con la propria testa grazie ai consigli dello zio. Assieme agli amici Mizutani (suo compagno fin dalle elementari), Kitami (dal cuore d’oro, ma dal carattere irruento) e Urakawa (deriso dai compagni per le sue modeste estrazioni sociali) decide di tenere testa ai bulli della scuola. Ma mantenere l’impegno può rivelarsi più difficile del previsto, quando a mancare è il coraggio… Età di lettura: da 10 anni.

Trailer di Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka)
Video di Il Ragazzo e l’Airone (Kimi-tachi wa dō ikiru ka)