Chi è la Torcia Umana?

La Torcia Umana è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Jack Kirby. Fa parte dei Fantastici Quattro

Chi è la Torcia Umana?
La Torcia Umana è un personaggio dei fumetti, noto anche come Johnny Storm. È stato creato da Stan Lee (che ha scritto la storia) e Jack Kirby (che ha disegnato il personaggio) ed è pubblicato dalla Marvel Comics. Fa parte dei Fantastici Quattro, un gruppo di supereroi. La sua prima comparsa è avvenuta nel numero 1 di Fantastic Four nel novembre del 1961.

Chi è la Torcia Umana?

Da bambino, Jonathan Storm viveva con la sua famiglia a Glenville, un immaginario sobborgo di Long Island. Purtroppo, sua madre perse la vita in un incidente d’auto. Suo padre, colpito dall’alcolismo e dalla depressione, fu incarcerato per aver ucciso un usuraio. Così, Johnny si ritrovò da solo con sua sorella maggiore, Sue, che si prese cura di lui.

All’età di 16 anni, si unì alla sorella e a Ben Grimm in una missione organizzata da Reed Richards. I 4 partirono a bordo di un’astronave pilotata da Ben, con l’obiettivo di raggiungere la Luna per primi. Questo viaggio, non autorizzato dalle autorità, si rivelò un completo fallimento. I raggi cosmici li investirono, conferendo loro poteri sovrumani che si manifestarono subito dopo un atterraggio di emergenza. Johnny poteva ora coprire il suo corpo di fiamme senza bruciarsi, lanciare fiammate e volare. Questi poteri furono adattati appositamente dagli autori per un giovane irrequieto e impulsivo come lui.

Inizialmente, Johnny continuò a frequentare il liceo e a vivere una vita da adolescente normale, con una passione per le auto sportive, lo sport e le ragazze. Quando i Fantastici Quattro divennero famosi come eroi, anche lui si trasferì al Baxter Building e divenne un membro del gruppo. Visse molte avventure e si trovò coinvolto in storie d’amore. Una delle più significative fu quella con Crystal degli Inumani, una relazione lunga e complicata che si concluse solo quando lei decise di sposare il Vendicatore Quicksilver. In seguito, Johnny sposò una skrull di nome Lyja, credendo che fosse Alicia Master, ex fidanzata di Ben Grimm, di cui aveva assunto l’identità. Tuttavia, il matrimonio venne annullato quando la vera natura di Lyja fu scoperta.

All’inizio, la rivalità di Johnny con l’Uomo Ragno era una specie di ossessione. Vedere il Ragno in prima pagina sui giornali al suo posto o accorgersi che gli altri eroi avevano più fiducia in lui lo spingevano ad affrontare i nemici dell’Arrampicamuri, a volte arrivando persino a sfidare il tessiragnatele direttamente. Con il tempo, però, tra i due, che erano pressappoco coetanei, si è sviluppata un’amicizia e un reciproco rispetto.

La Torcia Umana ha combattuto insieme ad altri eroi contro la minaccia di Onslaught e si è ritrovato proiettato, insieme alla sua famiglia, in un mondo parallelo creato dal nipote Franklin Richards.

Al suo ritorno, Johnny ha dovuto affrontare una battaglia contro un Celestiale dormiente, e ha assistito alla messinscena di Reed per far credere che il Dottor Destino fosse lui. Reed ha perso la testa e ha rischiato di distruggere il proprio matrimonio, affermando che Sue era inutile come madre. Ha dovuto faticare per riconquistare la fiducia di molti, tranne Johnny.

Quando un alieno è arrivato sulla Terra con l’intenzione di usare Sue Storm come arma contro Galactus, Reed ha fatto uno scambio di poteri tra Johnny e Sue. Così, per un po’, Johnny è diventato un araldo del divoratore di mondi, finché gli altri, insieme a Quasar, non lo hanno salvato.

Come membro dei Fantastici Quattro, Johnny è una star a livello internazionale, sfruttando la sua fama per corteggiare belle ragazze e partecipare a feste esclusive. Ha tutti i comportamenti e i vizi tipici delle celebrità, cercando sempre di ottenere visibilità su riviste famose o di tentare la carriera cinematografica. Tuttavia, nonostante questo atteggiamento un po’ immaturo, da eterno “Peter Pan“, nel ruolo della Torcia Umana si è sempre dimostrato un supereroe coraggioso e un compagno di squadra affidabile.

House of M

Nel mondo riformato da Scarlet, Johnny Storm si ritrova a combattere come uno dei gladiatori nell’arena, pilotando enormi robot modellati come l’armatura di Iron Man. Questi piloti spericolati avevano il compito di intrattenere il pubblico con spettacolari duelli tra i sofisticati robot creati da Tony Stark e suo padre.

La sua partenza nello shuttle viene presa da John Jameson, che purtroppo perde la vita insieme a Richard e Sue a causa dei raggi cosmici. Nel frattempo, Ben viene trasformato in un essere ribattezzato Massa da Victor Von Doom. Al posto della Torcia Umana, c’è ora la Torcia Inumana, Kristoff, il figlioccio potenziato dal padre Dottor Destino.

Civil War

Durante l’incidente di Stamford, Storm viene brutalmente attaccato da una folla inferocita contro gli eroi, finendo in coma a causa di un colpo alla testa. Risvegliatosi, ritorna al Baxter Building e si unisce a sua sorella nel combattere dalla parte di Capitan America.

World War Hulk

Durante il conflitto noto come la guerra mondiale di Hulk, essendo Mister Fantastic uno dei bersagli della vendetta del Golia Verde, la Torcia Umana si schiera con gli Illuminati e attacca Hulk al Baxter Building. Utilizza tutta la sua potente fiamma Nova, combinata con i fulmini potenti di Tempesta, ma il Gigante di Giada sopravvive e sconfigge Storm con i suoi colpi devastanti.

Secret Invasion

Durante l’evento Secret Invasion, la Donna Invisibile viene rivelata come uno Skrull e cerca di distruggere il Baxter Building. Johnny, però, riesce a proteggere i nipoti Franklin e Valeria, salvandoli.

Morte e ritorno

La “casa delle idee” ha deciso di far morire la Torcia Umana nel numero 587 della serie Fantastic Four (uscito il 26 gennaio 2011, ma con data di copertina marzo 2011). Questo numero è stato annunciato come l’ultimo della serie, che sarà sostituita da una nuova testata: FF ([The] Future Foundation). Tuttavia, la Fondazione Futuro scopre che la Torcia Umana è vivo grazie agli insetti impiantati in lui da Annihilus, che lo hanno rianimato. La sorpresa è grande quando scopre che i suoi compagni di squadra hanno costituito la Fondazione Futuro senza coinvolgerlo.

Successivamente, la Torcia Umana si lega alla talentuosa cantante Darla Deering e parte per uno spazio viaggio insieme a Reed, Sue e Ben, lasciando la sua fidanzata sulla Terra con Ant-Man, Medusa e She Hulk per formare un gruppo sostitutivo dei Fantastici Quattro e gestire la Fondazione Futuro. Una volta tornato sulla Terra, Johnny scopre che Darla si è avvicinata a Scott Lang. Decide quindi di intraprendere una carriera da cantante subito dopo aver perso i suoi poteri, recuperandoli in seguito insieme al gruppo prima dello scioglimento definitivo.

La Nuovissima Marvel

Dopo lo scioglimento dei Fantastici Quattro, la Torcia Umana si unisce agli Inumani e alla Squadra Unione dei Vendicatori, inizia una relazione con Medusa, la regina degli Inumani.

Scoperto che Peter Parker (segretamente l’Uomo Ragno), direttore delle Parker Industries, ha acquisito il Baxter Building, Johnny Storm si unisce allo staff dell’azienda per affrontare la minaccia dello Zodiaco con lo S.H.I.E.L.D. Sebbene sembri che i Fantastici Quattro abbiano concluso la loro storia, Johnny e Peter sono certi che torneranno e quando lo faranno, Spider-Man sarà felice di donare loro il Baxter Building come loro nuova sede.

Durante questo periodo, Johnny Storm indossa un nuovo costume giallo e nero.

Altre versioni
Ultimate

Nella versione Ultimate, la Torcia Umana appare in Ultimate Fantastic Four. Come tutti i personaggi della serie Ultimate, è ringiovanito. Nei Fantastici Quattro originali avrebbe avuto circa 22 o 23 anni all’inizio, mentre qui dovrebbe avere intorno ai 18 o 19 anni. Viene infettato da un mostro della Zona N che, una volta fuori dal suo corpo, infetterà il Dottor Destino, portando alla morte dei Fantastici Quattro zombi. Diventa amico di Peter Parker e intraprende una relazione con Liz Allen.

Durante Ultimatum, viene dato per disperso all’inizio e poi ritrovato dalla sorella e da Ben Grimm. Si scopre intrappolato nel medaglione di Dormammu, che assorbe i suoi poteri e distrugge la città. Dopo Ultimatum, va a vivere con Peter Parker, ovvero Spider-Man.

MC2

Nell’Universo alternativo MC2, a seguito della presunta scomparsa di Susan Storm, in realtà gravemente malata e curata nella Zona Negativa, e alla trasformazione di Reed Richards nel cyborg “Big Brain” (in realtà un robot usato da Reed Richards per vigilare contemporaneamente sulla moglie malata e sulla sua famiglia), Johnny Storm assume il comando dei “Fantastici Cinque“. Si riconcilia con la consorte Lyja (che entra nel team come “Ms. Fantastic”) e diventa più maturo. Ha un figlio dall’affascinante aliena, Torus Storm, che unisce in sé i poteri di metamorfosi della madre e quelli di autocombustione del padre. Il giovane Torus combina anche la determinazione materna con l’impulsività e l’immaturità del giovane Johnny, creando preoccupazione in entrambi i genitori.

Poteri e abilità

Johnny Storm ha sviluppato poteri straordinari a causa delle radiazioni cosmiche che lo hanno esposto, tutti legati al fuoco. La sua abilità principale è quella di avvolgersi volontariamente di fiamme senza farsi male.

Anche senza essere immerso nel fuoco, Storm può controllare il fuoco nel suo campo visivo, aumentandone o diminuendone l’intensità o spostandolo con i suoi pensieri. Può assorbire fuoco o plasma nel suo corpo senza danni. È in grado di generare potenti colpi o sfere di fuoco. La Torcia Umana è immune al fuoco e al calore, compresi i suoi stessi attacchi. Il suo corpo non può essere bruciato da fonti di calore meno potenti delle sue fiamme.

Il plasma attorno al suo corpo è così caldo da vaporizzare oggetti vicini, persino proiettili. Di solito non estende questa aura di fiamme oltre pochi centimetri dalla pelle per evitare incendi accidentali. Storm si riferisce al suo massimo scoppio di fiamme come “fiamma nova“, che può rilasciare in ogni direzione. Questo può accadere spontaneamente quando assorbe troppo calore, anche se può temporaneamente controllare questo rilascio quando necessario, con uno sforzo significativo.

La capacità di Storm di accendersi dipende dall’ossigeno nell’ambiente circostante. La sua fiamma può essere spenta da acqua, schiuma anti-incendio e ambienti senza ossigeno, ma può riaccendersi istantaneamente una volta tornato l’ossigeno, senza danni. In passato, poteva rimanere avvolto dalle fiamme solo per cinque minuti alla volta, necessitando poi di cinque minuti di “ricarica” prima di riaccendersi.

Il plasma della Torcia ha molto idrogeno ed è circondato da una nuvola di atomi di idrogeno, fornendo un’ascensione sufficiente per volare. Può trasportare circa 180 chili con il suo volo. Accendendo fiamme dai suoi piedi può raggiungere i 225 chilometri all’ora e addirittura superare la velocità del suono, arrivando a confrontarsi con esseri come Silver Surfer nella orbita terrestre.

Johnny ha dimostrato abilità nel combattimento grazie agli allenamenti con Ben Grimm: ha sconfitto l’Uomo Sabbia senza usare i suoi poteri e ha messo in difficoltà Namor.

È un esperto meccanico fin dall’adolescenza e ha rivisto completamente la trasmissione di un’auto a soli 15 anni. Il suo talento meccanico è stato coinvolto nella creazione del Fantasticar-2. Ha esperienza anche come pilota professionista di auto e moto.