Chi è La Donna Invisibile?

La Donna Invisibile, conosciuta come Susan “Sue” Storm Richards, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1961 e pubblicato dalla Marvel Comics

Chi è La Donna Invisibile?
Chi è La Donna Invisibile? La Donna Invisibile, conosciuta anche come Susan “Sue” Storm Richards, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1961 e pubblicato dalla Marvel Comics. È uno dei membri fondatori dei Fantastici Quattro e fu la prima supereroina femminile creata dalla Marvel durante l’era argentea dei fumetti.

Come i suoi compagni di squadra, Sue ha acquisito poteri sovrumani a seguito di una tempesta cosmica e ha deciso di usarli per combattere il crimine. Possiede la capacità di diventare invisibile e di creare campi di forza impenetrabili che può utilizzare sia per la difesa che per l’attacco. Sue è un membro essenziale dei Fantastici Quattro, in quanto è la sorella maggiore di Johnny Storm, la moglie di Reed Richards e una grande amica di Ben Grimm.

Fin dal suo debutto, la Donna Invisibile è stata considerata una delle eroine più importanti e potenti della Marvel.

Chi è La Donna Invisibile?

Susan Storm e suo fratello minore Jonathan crescono nella città di Glenville, Long Island, come figli del medico Franklin Storm e di sua moglie Mary. Una sera, i loro genitori vanno a una cena in onore del dottor Storm, ma lungo la strada un pneumatico dell’auto esplode, causando un incidente in cui Mary rimane gravemente ferita. Franklin cerca disperatamente di operare sua moglie, ma purtroppo non riesce a salvarla. Questo evento porta l’uomo a cadere in una profonda depressione, perdere la sua licenza medica e diventare un giocatore d’azzardo e un alcolizzato. Un giorno, Franklin uccide accidentalmente uno strozzino e decide di non difendersi in tribunale, sentendosi ancora colpevole per la morte di Mary. Con il padre in prigione, i due bambini vanno a vivere dalla loro zia, e Sue diventa una figura materna per Johnny.

All’età di 17 anni, Susan incontra un giovane studente di nome Reed Richards, che ha affittato una stanza nella pensione di proprietà della zia di Susan. Nonostante la differenza di età, Susan si innamora di lui. Successivamente, si diploma al liceo come capitana pluripremiata della squadra di nuoto femminile e si trasferisce in California per frequentare il college, dove intraprende una carriera di attrice e reincontra Richards, iniziando una relazione sentimentale con lui.

Reed, che lavora nel campo dell’ingegneria aerospaziale, progetta un veicolo spaziale per viaggi interstellari, ma il governo interrompe i finanziamenti. Determinato a completare il suo lavoro, Reed decide di effettuare un volo di prova non programmato. Inizialmente, avrebbero dovuto partire solo Reed e il suo migliore amico, Ben Grimm, ma Susan li convince a far partecipare anche lei e Johnny alla missione. Mentre sono nello spazio, il quartetto viene esposto a enormi quantità di radiazioni cosmiche e sono costretti a fare un atterraggio di fortuna sulla Terra. Si accorgono successivamente di aver acquisito poteri sovrumani. Il potere di Susan le permette di diventare invisibile a suo piacimento. Il gruppo decide di utilizzare le loro nuove abilità per proteggere i più deboli e si dà il nome di Fantastici Quattro. Susan adotta l’alias di Ragazza Invisibile.

Ragazza Invisibile

Il primo quartier generale dei Fantastici Quattro venne stabilito nel Baxter Building a Manhattan, iniziando così il loro lavoro come team di supereroi. Tra i nemici affrontati, Sue sviluppò un’attrazione per Namor, pur rimanendo innamorata di Reed, creando così il primo triangolo amoroso dell’Universo Marvel.

Inizialmente, il potere di Sue era rendersi invisibile, ma in seguito scoprì di poter rendere invisibili altre cose e di creare campi di forza trasparenti. Durante uno scontro con l’Uomo Talpa, Susan rimase gravemente ferita e Franklin Storm, suo padre, evase di prigione per operarla, riuscendo a riconciliarsi con i figli prima di tornare in carcere. In un altro evento, il Super-Skrull assunse l’aspetto di Storm per combattere i Fantastici Quattro e, durante lo scontro, Susan si sacrificò per salvare il team da una trappola esplosiva degli Skrull.

La relazione tra Reed e Sue si consolidò nel tempo, culminando nel loro matrimonio. Il loro matrimonio fu un grande evento a cui parteciparono molti supereroi di New York. Successivamente, i Fantastici Quattro ebbero incontri cruciali con personaggi come Galactus e Silver Surfer. Durante questo periodo, Sue rimase incinta e prese una pausa dalle attività del team, sostituita temporaneamente dall’inumana Crystal, compagna di Johnny.

Le radiazioni nel corpo di Susan resero il parto difficile. Reed, Johnny e Ben viaggiarono nella Zona Negativa per ottenere aiuto da Annihilus e grazie a questo riuscirono a far nascere Franklin. Il bambino, dotato di poteri enormi a causa della sua genetica mutata, divenne oggetto delle intenzioni malvagie di Annihilus, che tentò di sfruttarne le abilità. Richards decise di bloccare temporaneamente i poteri di Franklin per evitare un disastro, senza consultare Sue, che in seguito lasciò i Fantastici Quattro e si separò da Reed. Con l’aiuto di Namor, Susan si riconciliò con Reed, tornò nel team insieme a Franklin.

Donna Invisibile

Susan, dopo essere rimasta incinta, perde il bambino a causa di esposizione a radiazioni nella Zona Negativa. Questo evento la getta in una profonda tristezza, permettendo a Psycho-Man di manipolarla fino a farla diventare Malice. In questo stato, Susan attacca amici e famiglia con poteri mai visti prima. Reed riesce a farle ritrovare lucidità, e lei si vendica brutalmente di Psycho-Man, decidendo di cambiare il suo nome in Donna Invisibile. Momentaneamente, lei e Richards lasciano i Fantastici Quattro per unirsi ai Vendicatori, ma presto tornano al gruppo originale.

Durante la Guerra dell’Infinito, Susan affronta Malice, proveniente dal suo subconscio, e riesce ad assorbirla nella sua coscienza. Nonostante questo, Malice influisce sulla personalità di sua figlia, rendendola più aggressiva durante i combattimenti. Franklin, da adulto, diventa l’eroe Psi-Lord, libera sua madre da Malice assorbendola in sé stesso e poi la proietta nella mente del Dark Raider, una versione malvagia alternativa di Reed Richards, che muore nella Zona Negativa.

Reed scompare successivamente e Susan assume la guida dei Fantastici Quattro. Convinta che suo marito sia ancora vivo, respinge le avances romantiche di Namor. Quando Reed torna, dopo essere stato disperso nel tempo, si sente incerto sul suo ruolo nella squadra, essendo Susan dimostrata un’eccellente leader.

Durante un incontro con la Marvel Girl Valeria von Doom, figlia di Sue e del Dottor Destino da un futuro alternativo, Susan alla fine accetta la ragazza come amica. Durante un conflitto con Abraxas, Franklin rivela di aver salvato il secondogenito di Susan, collocandolo in un futuro alternativo; successivamente, Marvel Girl torna a essere un feto in grembo a Susan, che deve affrontare un altro parto difficile. Questa volta, con l’aiuto di Destino, Susan dà alla luce una bambina sana chiamata Valeria, come ringraziamento per l’aiuto offerto da Destino. Tuttavia, il criminale cerca di usarla contro i Fantastici Quattro, ma il gruppo riesce a liberarla dal suo controllo e a sconfiggerlo.

Sue la Torcia Umana

Zius, capo di un gruppo di fuggiaschi da Galactus, rapisce Susan per sfruttare i suoi poteri e proteggere i pianeti dal pericolo rappresentato da Galactus. Reed trova un modo per confondere Zius scambiando temporaneamente i poteri di Susan e Johnny. Questo scambio permette a entrambi, sia a Sue che a Johnny, di riscoprire e apprezzare come sanno gestire i propri poteri.

Civil War

Dopo un evento tragico che causa la morte di molte persone mentre giovani eroi cercano di fermare dei supercriminali, si scatena una grande insofferenza nei confronti degli eroi stessi. Il governo decide di imporre una registrazione per coloro dotati di abilità straordinarie. Johnny, un supereroe, subisce un violento attacco a causa del suo status. Anche se inizialmente Sue è d’accordo con la registrazione, cambia idea quando il clone di Thor creato da Reed e Tony Stark uccide Bill Foster in un combattimento. Questo la porta ad allontanarsi da Richards e dai loro figli per unirsi alla resistenza guidata da Capitan America insieme a Johnny.

I fratelli Storm sfuggono a un gruppo di agenti dello SHIELD e, su consiglio di Nick Fury, si fingono una coppia sposata. La resistenza decide di assaltare una prigione nella Zona Negativa, dove sono rinchiusi i superumani che si sono rifiutati di registrarsi. Sue cerca aiuto da Namor, ma lui rifiuta e lascia intendere che lei sia ancora attratta da lui.

Durante lo scontro finale tra le due fazioni di eroi, Sue viene attaccata da Thunderbolt Taskmaster; Richards si mette in mezzo e viene gravemente ferito. Successivamente, Sue sconfigge il criminale e aiuta a ripristinare l’ordine a New York dopo la battaglia. Come altri membri dei Vendicatori Segreti, ottiene l’amnistia e torna alla sua famiglia. Tuttavia, lei e Richards decidono di prendersi una pausa dai Fantastici Quattro per risolvere i problemi nel loro matrimonio. Lasciano il posto nel gruppo a Tempesta e Pantera Nera.

World War Hulk

Durante l’attacco vendicativo di Hulk sulla Terra, i Fantastici Quattro affrontano il Golia Verde. Richards progetta una macchina per calmarlo, ma Hulk scopre il trucco. Sue usa i suoi campi di forza per proteggere Reed, ma Hulk è troppo potente e li frantuma. L’eroe picchia brutalmente Richards e Sue chiama Sentry per cercare aiuto. Nonostante i tentativi di Sue di far ragionare Hulk, quest’ultimo è furioso con Richards per averlo esiliato nello spazio con gli Illuminati.

Hulk trasforma il Madison Square Garden in un’arena e costringe Sue e gli altri eroi sconfitti a combattere i compagni di Sakaar, utilizzando chip per neutralizzare i loro poteri.

Morte

Dopo gli eventi di World War Hulk, la famiglia Richards assume Tabitha Deneuve come nuova badante per i loro figli. Nel frattempo, un nuovo gruppo misterioso, chiamato i Nuovi Difensori, commette rapine. Psionics, uno dei membri di questo gruppo, inizia una relazione con Johnny. Durante una brutta separazione, i Difensori rapiscono Johnny insieme al Dottor Destino e Galactus per alimentare una gigantesca macchina, presumibilmente progettata per salvare le persone di un futuro distante di 500 anni. Tuttavia, si scopre che dietro questo piano c’è Tabitha, che si rivela essere la Sue proveniente da quel futuro. I Fantastici Quattro riescono a salvare sia la Terra del presente che quella futura. Una volta liberato, il Dottor Destino uccide la Sue del futuro elettrificandola.

Secret Invasion

Durante la Secret Invasion, Susan è in tour a Vancouver quando uno Skrull, camuffato da Mister Fantastic, la attacca facendola svenire. Questo permette a un altro Skrull di assumere l’aspetto di Susan per infiltrarsi nel Baxter Building. L’Skrull apre un portale verso la Zona Negativa, coinvolgendo tre piani dell’edificio, inclusi Johnny, Ben e i due figli dei Richards. Si scopre che lo Skrull si rivela essere Lyja, l’ex moglie di Johnny. In precedenza, Lyja si era infiltrata nei Fantastici Quattro assumendo l’aspetto di Alicia Masters, l’amante di Ben. La vera Susan viene poi ritrovata viva su un’astronave Skrull abbattuta dopo la battaglia finale dell’invasione.

Fondazione Futuro

In seguito, Reed crea la Fondazione Futuro, un gruppo composto da bambini prodigio, per contribuire al progresso scientifico e al bene del mondo. Sue lo sostiene in questa iniziativa. Dopo la presunta morte di Johnny, i Fantastici Quattro si separano e Sue si unisce alla Fondazione Futuro. Tuttavia, successivamente si scopre che Johnny è ancora vivo, e le gesta eroiche di Sue sono completamente dedicate alla Fondazione Futuro. Alla fine si rivela che Johnny è stato rianimato ed è sopravvissuto.

Il tempo finisce

In seguito, la Donna Invisibile si unisce allo S.H.I.E.L.D. per indagare sul destino degli Illuminati di Mr. Fantastic, suo marito, che hanno distrutto ripetutamente realtà per impedire le incursioni sulla Terra-616. Susan si dimostra ambigua, tradendo gli Avengers del Comandante Rogers per aiutare Reed Richards. Gli Illuminati propongono un’alleanza agli Avengers per eliminare la Cabala di Namor il Sub Mariner, che era diventata incontrollabile. Il piano funziona e i due gruppi sconfiggono la Cabala. In seguito, grazie al Calabrone, Avengers e Illuminati scoprono che dietro le Incursioni ci sono gli Arcani. Reed, rendendosi conto che non può salvare la realtà, decide di costruire una scialuppa di salvataggio insieme alla Fondazione Futuro.

Secret Wars

Durante gli eventi di “Secret Wars“, Sue Storm e gli altri membri dei Fantastici Quattro creano una zattera di salvataggio per evitare la fine imminente dell’universo. Tuttavia, poco prima dell’ultima collisione tra il loro universo e l’Universo Ultimate, la parte della nave in cui si trova Susan si separa. Reed Richards e Pantera Nera cercano di ricongiungerla mentre Sue tiene unite le due parti con i suoi campi di forza, ma purtroppo viene uccisa insieme a Ben e ai suoi figli da Oblio, causando grande dolore a Reed. Successivamente, sfruttando il potere conferitogli da Molecola, Reed riesce a riportare in vita i suoi familiari deceduti e inizia a ricostruire l’intero Multiverso con loro. In seguito, la Donna Invisibile si trova ad affrontare Griever alla fine del tempo insieme alla Future Foundation.

Poteri e abilità

Sue ha ottenuto i suoi poteri a seguito di mutazioni causate da radiazioni cosmiche. Inizialmente capace solo di rendersi invisibile, ha poi scoperto di poter rendere invisibili anche altri oggetti e di proiettare campi di forza trasparenti. È considerata uno dei membri più potenti dei Fantastici Quattro e una delle poche persone in grado di penetrare la corazza di un Celestiale.

Come Donna Invisibile, Susan può piegare mentalmente le lunghezze d’onda della luce visibile, infrarossa e ultravioletta, rendendosi completamente o parzialmente invisibile. Questo potere può estendersi anche ad altre persone o oggetti, fino a un massimo di 1.100 metri cubi. Le sue retine riescono a percepire le forme basate sui raggi cosmici riflessi, consentendole di vedere ciò che è invisibile e di renderlo visibile a suo piacimento.

Sue può generare campi di forza psionica invisibili e manipolarli per ottenere svariati effetti. Può creare costrutti e campi di forza invisibili quasi indistruttibili, variandone la consistenza e la resistenza o rendendoli opachi e traslucidi per bloccare la luce. È in grado di renderli parzialmente permeabili per filtrare l’ossigeno dall’acqua, anche se questo richiede un notevole sforzo mentale.

Utilizzando ulteriore energia per i suoi costrutti, può trasformarli in armi di attacco, da arieti invisibili a proiettili come sfere o dardi. Può far esplodere un bersaglio espandendo un campo di forza all’interno di un oggetto. Con i suoi campi, può simulare un tipo limitato di volo e manipolare l’energia attorno ad altri oggetti per ottenere una sorta di telecinesi.

I suoi campi di forza possono contrastare altre forme di energia psichica, permettendole di resistere agli attacchi di Psi-Lord e di Jean Grey.

Susan è un’ottima nuotatrice grazie alla sua esperienza passata come campionessa di nuoto. È anche un’abile combattente, addestrata in judo da Reed e da altri membri del gruppo. Parla il lettone, ha competenze nella recitazione e spesso assume il ruolo di leader dei Fantastici Quattro in assenza di Richards.

Altre versioni
House of M

Nella realtà alternativa di House of M creata da Scarlet, Sue Storm era deceduta insieme a Reed.

Ultimate

Inoltre, appare anche nella serie Ultimate Fantastic Four. In questa versione, come gli altri membri del gruppo, è molto più giovane rispetto alla sua controparte classica. Si differenzia da quest’ultima per vari aspetti: è più giovane e meno riservata, e a differenza della sua controparte classica, non è orfana. Suo padre, il Professor Storm, dirige un istituto di ricerca che offre opportunità a giovani prodigi, tra cui lei, esperta in biotecnologia con un altissimo quoziente intellettivo.

Marvel Zombies

Susan si trova costretta a eliminare She-Hulk, ormai zombificata, dopo che questa ha ucciso i suoi figli Franklin e Valeria. A causa di un esperimento di Reed sugli zombie, Susan stessa diventa uno zombie insieme a Ben e Johnny, anch’essi infettati dallo stesso esperimento, e infettano a loro volta Reed, trasformandolo in un altro zombie. Si scontra poi con il Colonnello America, ma viene abbattuta da un’inattesa presenza identificata come Ash Williams, protagonista di un’altra storia.

1602

Susan è prigioniera nel castello del Dottor Destino insieme ai suoi compagni. In seguito viene liberata e si ribella a Destino insieme a Reed, Ben e Johnny. A differenza della versione principale, questa Susan Storm ha problemi a mantenere una forma visibile, rimanendo invisibile per tutta la serie principale e lavorando costantemente sul controllo dei suoi poteri nei fumetti successivi.

MC2

Nell’Universo MC2, Susan è gravemente malata e viene curata da suo marito Reed Richards nella Zona Negativa. Incapace di riportarla nel loro universo, Reed utilizza un robot chiamato “Big Brain” per aiutare il resto dei Fantastici Quattro (ora “Fantastici Cinque”) in remoto, fingendo di aver avuto un incidente e trasferito il suo cervello nel robot. Alla fine Susan guarisce completamente, ma Reed finisce in coma irreversibile mentre tenta di bandire la mente del Dottor Destino. Susan si prende cura di Reed in