Jujutsu Kaisen è l’anime più popolare al mondo

Jujutsu Kaisen è entrato nel Guinness dei primati per essere l’anime più popolare al mondo

Jujutsu Kaisen è l’anime più popolare al mondo
Jujutsu Kaisen ha raggiunto un traguardo straordinario, entrando nel Guinness dei primati come l’anime più popolare al mondo. Secondo i dati di Parrot Analytics, la domanda per Jujutsu Kaisen è 71,2 volte superiore alla media dei programmi televisivi, confermando il suo straordinario successo globale.

Questo anime ha superato in popolarità persino titoli di lunga data come L’attacco dei giganti, che si è concluso lo scorso novembre, e One Piece, uno dei più seguiti nel panorama degli anime. I dati mostrano che Jujutsu Kaisen è particolarmente popolare tra gli spettatori di età compresa tra i 13 e i 22 anni, con il 71,3% di share, superando L’attacco dei giganti (64,4%) e One Piece (56,7%).

L’analisi dei dati ha considerato il consumo di contenuti video attraverso streaming e download, l’engagement sui social media tramite hashtag, like e condivisioni, e l’attività di ricerca online.

Basato sull’omonimo manga di Gege Akutami e prodotto dallo studio MAPPA, l’anime Jujutsu Kaisen ha debuttato nel 2019 e ha ricevuto un’enorme accoglienza da parte del pubblico. Attualmente è composto da due stagioni, con una terza in arrivo. La trama ruota attorno a un ragazzo con un talento innato per lo sport che si trova coinvolto nell’occulto dopo aver assorbito una maledizione per salvare un amico. Il ragazzo finisce per condividere il proprio corpo con uno spettro e diventa parte del mondo degli stregoni, combattendo le maledizioni.

Il manga Jujutsu Kaisen ha debuttato sulla rivista Weekly Shonen Jump nel marzo del 2018, diventando rapidamente uno dei manga più popolari sia in Giappone che all’estero. È stato costantemente presente nelle classifiche di vendita, confermando il suo successo. In Italia, il manga è pubblicato da Panini Comics, con il ventiquattresimo volume già disponibile e il ventiseiesimo in uscita in Giappone.