Napoli Comicon 2024: il programma dal 25 al 28 aprile

Da oggi, 25 aprile, fino al 28 aprile, si tiene la XXIV edizione di COMICON – International Pop Culture Festival presso la Mostra d’Oltremare di Napoli

Da oggi, 25 aprile, fino al 28 aprile, si tiene la XXIV edizione di COMICON – International Pop Culture Festival presso la Mostra d’Oltremare di Napoli. Quest’anno si prevede di superare il record di partecipazione del 2023, che ha visto oltre 170.000 visitatori. Il festival si conferma come uno dei più grandi eventi crossmediali al mondo, con oltre 560 eventi in programma e più di 450 ospiti provenienti da tre continenti.

Il programma del festival è estremamente variegato e ricco. Le aree tematiche includono Fumetto, Cinema e Serie TV, Videogiochi, Giochi, Cultura Asiatica, Musica, Cosplay, Eventi per Bambini e molto altro ancora. Inoltre, ci saranno spazi dedicati alla street culture, arte, sport e moda, con l’introduzione della nuova Area Urban. Le mostre, un punto di forza di COMICON, saranno presenti in grande numero, con oltre 20 esposizioni in programma.

Uno degli elementi di spicco di quest’anno è il poster ufficiale del festival, realizzato dal rinomato disegnatore Mike Del Mundo, noto per le sue copertine pluripremiate per Marvel e altri editori. Il ruolo di Magister è stato assegnato a Igort, fumettista italiano di fama internazionale, pioniere nella creazione e diffusione del graphic novel in Italia.

Tra gli eventi più attesi, ci sarà il talk “Elodie meets Manara“, una conversazione tra la scrittrice Valeria Parrella e il Maestro del Fumetto Manara. Inoltre, sarà svelato il film “Il segreto di Liberato” di Francesco Lettieri, alla presenza del regista e degli artisti coinvolti. Altri momenti salienti includono il concerto “Hitoshi Sakimoto – New Gaming Worlds“, dedicato al compositore videoludico Hitoshi Sakimoto, e i festeggiamenti per i 50 anni di “Dungeons & Dragons“, con la presenza di Frank Mentzer, autore leggendario del gioco di ruolo.

Il programma include anche incontri con importanti figure del mondo del fumetto, come John Romita Jr, Yasumi Matsuno e Casty, autore di storie Disney. Inoltre, ci saranno eventi speciali dedicati alla cultura coreana, in occasione del 140° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Corea.

L’intera iniziativa è stata resa possibile grazie al sostegno della Regione Campania, che ha anche patrocinato il festival. COMICON promette di offrire un’esperienza indimenticabile per tutti gli appassionati di cultura pop e un’occasione unica per esplorare le molteplici forme di espressione artistica e culturale presenti nel mondo contemporaneo.