Smallville sta per tornare in una serie animata

Smallville sta per tornare in una serie animata. Ad anticipare il progetto è stato l’attore Tom Welling (Clark Kent)

Smallville sta per tornare in una serie animata
Smallville sta per tornare in una serie animata. Ad anticipare il progetto è stato l’attore Tom Welling (Clark Kent) attraverso un post su Cameo, poi ripreso su Twitter, in cui ha affermato che una serie animata è in lavorazione e che anche Michael Rosenbaum (Lex Luthor) riprenderà il ruolo interpretato in tv.

Welling ha aggiunto che si cercherà di utilizzare come doppiatori gli attori del telefilm originale e che in futuro potrebbe esserci una maratona della serie tv. Non è chiaro, però, se la serie animata sarà un sequel o se ripercorrerà gli eventi dell’originale.

Trama

Tutto ha inizio in seguito alla caduta di meteoriti contenenti un minerale radioattivo, la kryptonite, con cui molti abitanti di Smallville vengono contaminati dalle radiazioni presentando particolari mutazioni genetiche.

Chloe Sullivan e Clark Kent, giornalisti in erba del liceo di Smallville, indagano su questi eventi inspiegabili fino a trovarsi più di una volta invischiati nei loschi piani di Lionel Luthor, padre di Lex, che non sembra avere particolari problemi a spingersi fino all’omicidio per tentare di nascondere i propri affari.