A Modena una mostra su anime e manga

A Palazzo Santa Margherita fino al 10 gennaio cartoni animati, fumetti e album di figurine

A Modena una mostra su anime e manga
Dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2020, al Palazzo Santa Margherita di Modena, è possibile aderire all’iniziativa promossa dalla FMAV (Fondazione Modena Arti Visive).

Una mostra per scoprire quanto la creatività giapponese abbia influenzato dagli anni ’70 a oggi intere generazioni di bambini e adolescenti.

Sarà possibile scoprire il legame e le differenze tra anime e cartoni animati, e manga e fumetti. Durante il percorso espositivo sarà possibile comprendere linguaggio e segni grafici di queste forme di intrattenimento, i generi in cui sono suddivisi i manga (da quelli per l’infanzia, i kodomo, a quelli a tema sportivo, gli spokon), e i cartoni animati tratti da opere letterarie occidentali.

L’iniziativa parte dai materiali della Collezione Museo della Figurina, donata nel 1992 da Giuseppe Panini al Comune di Modena e oggi gestita da FMAV.