È morto Kentaro Miura, l’autore di “Berserk”

È morto a 54 anni Kentaro Miura, l’autore di “Berserk”

È morto Kentaro Miura, l’autore di
È morto Kentaro Miura. Il “padre” Berserk di È morto a 54 anni il 6 Maggio 2021 per una dissezione aortica acuta. Lo ha reso noto il sito web ufficiale della rivista Young Animal di Hakusensha. I funerali si sono tenuti in forma privata.

Chi era Kentaro Miura

Kentaro Miura è nato l’11 luglio del 1966 a Chiba, Prefettura di Chiba (Giappone). E’ stato un fumettista giapponese.

Tra i mangaka più influenti e noti a livello internazionale, si ricorda soprattutto per il celebre manga seinen Berserk. Questo al 2021 ha venduto oltre 50 milioni di copie al mondo, facendo di Berserk uno dei manga di maggior successo di sempre.

Aveva iniziato la serializzazione di Berserk sulle pagine della rivista Young Animal di Hakusensha nel 1989. L’ultimo capitolo uscito è stato il 363, pubblicato sul numero 3 della rivista il 22 gennaio 2021. I capitoli della serie sono stati raccolti in 40 volumi, tutti disponibili anche nell’edizione italiana di Planet Manga.